Home Società

Società

Che Italia abbiamo costruito dopo il sacrificio della Resistenza?

«Possa il mio grido “Viva l’Italia libera” sovrastare e smorzare il crepitio dei moschetti che mi daranno la morte; per il bene e per...

I Vitelloni, storia di un’Italia romantica

La vita di paese è così. Le cose sembrano accadere solo agli altri, a quelli che partono. Chi resta invece non può che vivere,...

Covid-19 e Mes: le nostre libertà in cambio di in-sicurezza

Di Flavia Corso Dopo il recente accordo dell’Eurogruppo sul Mes, sull’Italia incombe lo spettro di un’ulteriore limitazione della propria sovranità, ormai tragicamente compromessa. Dopo le...

Contro l’industria dei partiti

Di Lorenzo Villani Alla luce di un clima di antipolitica e di un senso di smarrimento ideologico diffuso è utile domandarsi quale sia la funzione...

Le lingue dell’esodo e dell’esilio

«Non si abita un Paese, si abita una lingua». Lo ha detto Moni Ovadia, ebreo praticante ma non credente, a proposito dello yiddish; la...

La società signorile di massa

Di Lorenzo Villani Società signorile di massa è il termine usato da Luca Ricolfi nell'omonimo libro uscito questo inverno. Il termine signorile è centrale per...

Le vie della disgregazione

I silenzi di fuori vengono infranti dalle urla delle prime vittime della crisi: i piccolissimi imprenditori che protestano alle porte delle banche per ottenere...

Breve elogio degli anziani

Quando del coronavirus si era ancora dell’opinione “è solo un’influenza, sono a rischio solo malati e anziani”, si leggeva tra le righe di queste...

Chi pagherà il prezzo dell’epidemia?

All'inizio si scorge soltanto un sacco nero, nel video girato in un ospedale in disordine. Non avevo alcuna intenzione di guardarlo per intero; poi...

L’isteria anglosassone per i russi e le “fake news”

Di Giuseppe Masala E' davvero emblematico di come funzioni il mainstream informativo la vicende relativa al ricovero di Boris Johnson (al quale vanno ovviamente gli...

Seguici su

388FollowersFollow
1,131FollowersFollow

Post recenti

I più popolari

“Assistenti civici” want you

Di Andrea Zhok Il bando per 60mila "assistenti civici", deputati a sorvegliare sui comportamenti inappropriati in termini di distanziamento, mascherine, assembramenti et similia è una...

Coronavirus, un’epidemia che si abbatte su un Paese in ginocchio

Di Gilberto Trombetta Un calo del PIL del 4,8% nel primo trimestre dell’anno, mentre per i mesi di aprile e maggio le stime parlano, rispettivamente,...

No, dubitare del Mes non è solo una “questione di pregiudizi”

Di Andrea Zhok Una delle (numerosissime) questioni che testimoniano il fallimento democratico dei processi decisionali europei è la questione delle "condizionalità" del MES. Dopo due mesi...

Il “complottismo” nell’epoca del Covid come problema politico

Di Andrea Zhok Alcuni contatti, della cui buona fede non ho ragione di dubitare, hanno manifestato un’evidente incomprensione rispetto alle critiche che ho mosso all’attuale...

Carl Schmitt, un giurista in esilio

Di Enrico Nadai Il giogo della politica ha condannato al tanfo sepolcrale non poche figure intellettuali del Novecento. Questo destino sfiorò il controverso, per alcuni...