Letteratura

“In principio, dunque, era la Noia”

Di Alberto Moravia "La storia universale secondo la noia era basata sopra un' idea molto semplice: non il progresso, né  l' evoluzione biologica, né il...

Pasolini: “Che paese meraviglioso era l’Italia”

Di Pier Paolo Pasolini Che paese meraviglioso era l'Italia durante il periodo del fascismo e subito dopo! La vita era come la si era conosciuta...

Leo Longanesi racconta Filippo Tommaso Marinetti

Di Leo Longanesi Bologna, 30 giugno 1929 Marinetti, seguito da tre giovani ammiratori, siede al nostro tavolo e comincia a discorrere con foga. <<Tutto è futurismo>>, egli...

Guareschi del ’68 se ne fece un baffo

Di Marcello Veneziani Come oggi, cinquant’anni fa, nel fatidico ’68, se ne andò all’altro mondo Giovannino Guareschi. Lasciò il mondo piccolo che aveva descritto come pochi,...

Solženicyn, dal gulag all’oblio

Di Marcello Veneziani «Sono infinitamente difficili tutti gli inizi, quando la semplice parola deve smuovere l’inerte macigno della materia. Ma non c’è altra strada se...

Delitto e Castigo

L'assassinio come cinica e fredda rimozione di un ostacolo, realizzazione di un ideale, trasformazione delle carni in spirito. Rodión Romanovic Raskól'Nikov, un universitario, dilaniato dalla...

Mahmud Darwish, il poeta palestinese:” Cos’è la patria?”

"Non fare domande al professore di storia. Si guadagna il pane con le menzogne. Di solito, quanto più la storia di allontana, tanto più...

Il mito di Henry Chinasky

Mentre il mito di Hollywood affondava le sue radici e il sogno americano guidava l'Occidente alla follia, un occhio attento avrebbe potuto intravedere tra...

Un ragazzo che come me amava Fante e i Rolling Stones

Questo non è l'inizio di un romanzo, ma ne è il fallimento. Non scriverei un romanzo, non ne sarei capace, non ho l'andatura di un...

Jòzef Czapski, memorie dal Gulag

"Mi sembra di rivedere i miei compagni di prigionia, accalcati sotto i ritratti di Marx, Engels e Lenin - esausti dopo le ore passate...

Seguici su

388FollowersFollow
2,380FollowersFollow

Post recenti

I più popolari

Afghanistan: ma dove sono stati i media e la pietà negli ultimi vent’anni?

Sempre dalla parte del privilegio e del potere. Un conformismo da manuale perfetto, puntuale, impeccabile. Che si tratti di tessere le lodi di un...

Morire a Kabul

Di Toni Capuozzo* Non è solo un'illusione, a morire all'aeroporto di Kabul. Muiono, uccise dalla calca o da colpi d'arma da fuoco, anche persone. Il...

Quella di Patrick Zaki è una storia che ci appartiene

Di Fabio La Forgia Lo status “in sospeso” o “in attesa di una decisione”, in qualunque ambito della vita, è la cosa che odio di...

L’11 settembre 1973 è cominciato il mondo schifoso di oggi

Di Giorgio Cremaschi Giorgio Almirante - nazifascista non pentito a cui oggi in questo paese dominato da memoria distorta e falsa si vorrebbero dedicare vie...

Usa, un sistema fallito sprofonda nella guerra civile

Di Giorgio Cremaschi Si chiama Kyle è bianco, ha diciassette anni e con il suo fucile mitragliatore ha ucciso due manifestanti che protestavano per il...