Letteratura

Camilleri, le parole che rendono giustizia ai sentimenti

Di Anna Mantovani e Lorenzo Ferrazzano «Ma la volete sapere qual è la vera ragione per la quale sono qua? Perché a 93 anni, dopo...

Sostiene Pereira

Pereira. Una moglie defunta, a cui parla attraverso una foto, l’ossessione della morte, un corpo non sano, dei baffi. Questo fino all’incontro-scontro con il...

Lev Tolstoj, la vita in tutta la sua bellezza

<< Almeno una volta bisogna sperimentare la vita in tutta la sua bellezza, priva di orpelli e di artifici. Bisogna vedere e capire ciò...

Solženicyn, ritorno in Russia

Di Pietrangelo Buttafuoco Il viaggio con papà quello di Ermolaj che accompagna il suo vecchio genitore – Aleksandr Solzenicyn – nel viaggio di ritorno nelle...

Andrea prende in giro la morte

Di Pietrangelo Buttafuoco Uno con la fantasia aperta come lui in queste ore – nel suo transito – non può che andarsene per i fatti...

Ferlinghetti, la controcultura di massa

Di Pietrangelo Buttafuoco La Chanson Egocentrique d’Occidente compie cent’anni. La poesia del me, me, me del piccolo ragazzo – l’anatema che distrugge il raglio dell’io-io-io –...

Giorgio Gaber e la democrazia

Di Giorgio Gaber Dopo anni di riflessione sulle molteplici possibilità che ha uno Stato di organizzarsi, sono arrivato alla conclusione che la democrazia è il...

Il poeta futurista Aldo Palazzeschi

A forza di conferenze, di declamazioni e di pubblicazioni, noi futuristi siamo riusciti a far proclamare in Italia l’ingegno originalissimo e la  personalitàeccezionale del poeta...

Fernanda Pivano: “New York al tramonto dall’Empire State Building”

In questo momento, sono le 5.15, le luci si sono ammorbidite perché incomincia uno di questi favolosi tramonti newyorkesi. Si vede il fiume Hudson...

Viktor Serge in prospettiva: tre opere da leggere

Di Yurii Colombo Non può che far piacere sapere che l'autore più ripubblicato in Italia in occasione del centenario della rivoluzione d'Ottobre sia stato Victor...

Seguici su

388FollowersFollow
2,380FollowersFollow

Post recenti

I più popolari

Afghanistan: ma dove sono stati i media e la pietà negli ultimi vent’anni?

Sempre dalla parte del privilegio e del potere. Un conformismo da manuale perfetto, puntuale, impeccabile. Che si tratti di tessere le lodi di un...

Morire a Kabul

Di Toni Capuozzo* Non è solo un'illusione, a morire all'aeroporto di Kabul. Muiono, uccise dalla calca o da colpi d'arma da fuoco, anche persone. Il...

Quella di Patrick Zaki è una storia che ci appartiene

Di Fabio La Forgia Lo status “in sospeso” o “in attesa di una decisione”, in qualunque ambito della vita, è la cosa che odio di...

L’11 settembre 1973 è cominciato il mondo schifoso di oggi

Di Giorgio Cremaschi Giorgio Almirante - nazifascista non pentito a cui oggi in questo paese dominato da memoria distorta e falsa si vorrebbero dedicare vie...

Usa, un sistema fallito sprofonda nella guerra civile

Di Giorgio Cremaschi Si chiama Kyle è bianco, ha diciassette anni e con il suo fucile mitragliatore ha ucciso due manifestanti che protestavano per il...