Interni

Conti della serva sul coronavirus

Di Andrea Zhok C'è qualche amico che si chiede se non sia più dannoso l'allarme suscitato dal coronavirus (con i conseguenti blocchi delle attività) rispetto...

Dieci anni di tagli alla sanità

Di Thomas Fazi La Stampa di oggi: «Le strutture ci sono, servirebbero più posti letto. Ma se il numero di infezioni aumenta rapidamente il sistema...

Oliviero Toscani, un triste cortigiano

Di Andrea Zhok Naturalmente uno potrebbe dire che, vabbé, è Oliviero Toscani, fa foto, mica è un pensatore, gli è scappato. Esattamente come è 'scappato' alle...

L’unica occupazione aumentata è quella precaria

Di Gilberto Trombetta «Con il #JobsAct aumentano le assunzioni e calano i licenziamenti. Finalmente lo riconoscono tutti. Altro che sussidi e articolo 18: favoriamo le...

L’attacco al nostro diritto alla salute

Di Gilberto Trombetta Due ore di attesa dopo la chiamata d'emergenza, 2000 dollari per il trasporto in ambulanza, 1500 per la visita al Pronto soccorso,...

Torna la canaglia pezzente su “La Busiarda”

Di Giorgio Cremaschi Questo articolo infame mascherato con sociologia buonista, sul giornale appena tornato in mano alla famiglia Agnelli, ben rappresenta il dominio dell’ideologia borghese...

Italia Viva e politica morta: la privatizzazione della democrazia

Di Andrea Zhok Come noto l'ex premier e leader di Italia Viva Matteo Renzi è rimasto coinvolto in un'indagine volta ad accertare la giustificabilità di...

Cosa resta alla “sinistra” se le si toglie l’antisalvinismo?

Di Gianpasquale Santomassimo Se si toglie l'antisalvinismo alla sinistra non resta proprio niente, dal governo alla piazza. Ma per essere davvero contro Salvini bisognerebbe decidersi a...

L’Italia e le calamità naturali: l’eterno ritorno dell’uguale

Di Andrea Zhok Come ogni anno, e anno dopo anno, stancamente, il paese entra in crisi idrogeologica. Un'alluvione di qua, uno smottamento di là, un'esondazione...

Le macerie italiane dopo 30 anni di Ue

Di Gilberto Trombetta L'Italia è in avanzo primario dalla firma dei trattati di Maastricht nel 1992. Vuol dire che ogni anno lo Stato ci dà...

Seguici su

388FollowersFollow
2,380FollowersFollow

Post recenti

I più popolari

Afghanistan: ma dove sono stati i media e la pietà negli ultimi vent’anni?

Sempre dalla parte del privilegio e del potere. Un conformismo da manuale perfetto, puntuale, impeccabile. Che si tratti di tessere le lodi di un...

Morire a Kabul

Di Toni Capuozzo* Non è solo un'illusione, a morire all'aeroporto di Kabul. Muiono, uccise dalla calca o da colpi d'arma da fuoco, anche persone. Il...

Quella di Patrick Zaki è una storia che ci appartiene

Di Fabio La Forgia Lo status “in sospeso” o “in attesa di una decisione”, in qualunque ambito della vita, è la cosa che odio di...

L’11 settembre 1973 è cominciato il mondo schifoso di oggi

Di Giorgio Cremaschi Giorgio Almirante - nazifascista non pentito a cui oggi in questo paese dominato da memoria distorta e falsa si vorrebbero dedicare vie...

Usa, un sistema fallito sprofonda nella guerra civile

Di Giorgio Cremaschi Si chiama Kyle è bianco, ha diciassette anni e con il suo fucile mitragliatore ha ucciso due manifestanti che protestavano per il...